RSS

Quel meraviglioso mondo che è le Poste.

Tipo che ti svegli alle 8 (sto migliorando eh? ditemi brava, me lo merito) e la prima cosa che fai è sbattere un piede contro lo spigolo del comodino. Dannazione!
Dicevo, ho ripreso la temutissima routine forlivese che mi vede sbrigare le normali faccende di casa, bestemmiare il giorno in cui ho deciso di andare a vivere da sola, e avere a che fare con cretini random.

E' ormai scientificamente provato che alle Poste di Forlì selezionano il personale così, a caxxo. Giù da me si dice che se ti nasce un figlio scemo o lo chiami Giovanni o gli fai fare il carabiniere. A Forlì è diverso, se ti nasce un figlio scemo o lo chiami Benito o gli fai fare l'impiegato alle Poste.
Alcuni di voi sapranno di quella volta che il tipo allo sportello mi chiese se avevo un fidanzato focoso (vide che avevo le braccia ricoperte di graffi) e al mio 'no non sono fidanzata, è solo una fastidiosa allergia' si dichiarò elencandomi i suoi beni materiali, tra cui una Cadillac. Calvo, tozzo, sulla cinquantina.
Oggi, altro giro altro aneddoto.

''Salve, vorrei prelevare tot euro''
''Salve, mi ricordo di lei. Lei è quella che beve''.
Mi sono distrattamente focalizzata sulla prima parte della frase e ho pensato 'come diavolo fa a ricordarsi di me se vengo una volta, max due, al mese?
Si starà sbagliando'; poi ho mi sono detta momentomomentomomento, ha detto forse QUELLA CHE B E V E?. Oddio, ho pensato, quelle maledette (si legga ex coinquiline) hanno messo in giro la voce che sono un'alcolizzata, forse Tommy? Tommy avrà raccontato di quella volta che mi ha dato il Gin al posto dell'acqua.
Un attimo, io sono astemia.
''come scusi?''
''sì, lei è quella ragazza che tutte le volte si siede e aspetta e porta con se una bottiglietta d'acqua dalla quale beve con una cannuccia''
3, 2, 1. Evacuare immediatamente la zona.


Io ho dei problemi, lo so. Tutto sta nel capire quanti e quali. (cit.)

12 commenti:

  1. "A Forlì è diverso, se ti nasce un figlio scemo o lo chiami Benito o gli fai fare l'impiegato alle Poste". Frase favolosa XD

    farsi i 3/4 di cazzi suoi ?

    RispondiElimina
  2. gli avrò fatto tenerezza. oh :P

    RispondiElimina
  3. Sì sì, un atteggiamento molto paterno, osserva i graffi e poi che bevi. Sarà uno stalker, consolati.
    :D

    RispondiElimina
  4. quello dei graffi era un altro :S pauraaa!

    RispondiElimina
  5. AH AH AH bellissima!
    guarda, ieri pomeriggio sono andato all'ufficio postale della mia zona, ben 14 "sportelli" con tanto di operatore.
    Mi rivolgo allo sportello numero 1:
    "mi scusi, per avere i bollettini di versamento con l'attestazione e la ricevuta?"
    "Le ho già detto prima che deve andare agli sportelli in fondo!"
    a me??? e t'inc...zzi pure???
    AH AH com'è?
    3, 2, 1. Evacuare immediatamente la zona
    ah ah ciao!
    Riccardo

    RispondiElimina
  6. Emy,proponi sempre argomenti interessanti...ma...mi domando perchè vuoi copiare il tipo di scrittura di Wonder o Polly...???non è meglio trovarne o inventarne uno personale???
    Sere

    RispondiElimina
  7. cos'è che copio io? :S Rivedi il concetto, secondo me ti sbagli. Con permesso ;)

    ciao Riccardo, benvenuto. :)

    RispondiElimina
  8. Quale filiale?...
    Io ho sempre trovato Donne, acide e poco propense alla conversazione...

    Comunque tu odierai Forlì...e anche io la odiavo...ma ora mi manca...sigh..

    RispondiElimina
  9. La Posta in piazza Saffi.

    è sempre così, forse un giorno mi mancherà. forse!
    come va la ricerca della casa? ;)

    RispondiElimina
  10. se odi Forlì perchè non te ne vai ?

    RispondiElimina

mi vuoi dire qualche cccosa?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...