RSS

Campo minato


Lo confesso, per tutti i cinque piani che mi separavano dallo zerbino forlivese ho sperato (quasi pregato) di trovare affissi alla porta due/tre necrologi. Niente da fare. Ci sono tutte.


Le bestie, intendo. Tutte vive e vegete. Dannazione.

Non che sperassi di trovarle a braccia aperte al mio ritorno, ma due di cinque non hanno risposto nemmeno al mio timido (e forzato) 'ciao'. Ma allora vaff. E' così, salutano a giorni alterni.
Almeno a lasciarmi la formula (anche su un post-it va bene) così da non sbagliare giorno, diamine. O forse, in quanto bestie, devo aspettarmi che uno di sti gg urinano davanti alla cucina? Almeno a saperlo.
E pensare che mia madre mi ha salutata dicendomi 'appena le vedi, offri loro le ciliege che ti sei portata'. Sì mamma, contaci.

E' guerra. E' guerra e ogni mossa, sguardo o posata azzardati è un affronto.
Niente, queste brevi righe per dirvi che sono tornata nella gabbia dei leoni.

stay tuned.

7 commenti:

  1. Vincenzo FrunzDoc Guidone19 giugno 2011 11:12

    Dacci dentro K, ricorda sempre che se sei circondata copriti prima le spalle con il muro!

    RispondiElimina
  2. Vincenzo FrunzDoc Guidone19 giugno 2011 13:50

    Me lo hanno dato in palestra prima di saltarmi addosso in 4!

    Comunque, ricordati che tra qualche mese se ne andranno a fare in c***, fa di questo la tua forza!

    <3

    RispondiElimina
  3. il dramma, caro S è che le due che vanno via sono le meno peggio. Davvero.

    RispondiElimina
  4. Vincenzo FrunzDoc Guidone19 giugno 2011 19:21

    Oddio...

    Allora, in perfetto stile bismarkiano, coalizzati con le nuove arrivate per combattere l'Austria e ottenere l'egemonia sulle popolazioni di lingua tedesca!

    Sono fuso.
    <3

    RispondiElimina
  5. sto antipatica a tutte quelle che vengono. E' sperimentato :(

    RispondiElimina
  6. Vincenzo FrunzDoc Guidone20 giugno 2011 15:58

    Allora ci vengo io a vivere da te!

    RispondiElimina

mi vuoi dire qualche cccosa?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...