RSS

Anno nuovo. Stessa vita.

Che poi ti trovi a cambiare calendario e ti prende quel groppone allo stomaco.
E' l'esigenza. L'esigenza di tirare un sospiro e anche le somme su quanto fatto e quanto avresti dovuto fare e non hai fatto.
Presa da un iniziale sentimento di presunzione (che è solito contraddistinguermi) ero decisa a rendervi partecipi solo degli eventi positivi accaduti così da suscitare in voi, invidia. Invidia che ai miei occhi si sarebbe trasformata in punti stima.
Tuttavia mi sono subito resa conto che non sarebbe stato un bel modo di presentarsi, nè di iniziare l'anno godendo di un sentimento tanto bistrattato e discusso come l'invidia.
Che poi al giorno d' oggi la stima che la gente ha di qualcuno si misura dalla popolarità e dagli apprezzamenti su facebook; ma questa è un' altra storia.
365 giorni sono passati e se cominciamo a togliere 8ore dedite al riposo a ciascuno di questi, che nel mio caso arrivano sino a 10-12, ci resta ben poca roba. (il riposo è importante, non biasimatemi, 12 ore per essere pimpante nelle restanti 12. Forse.)
Posso tuttavia, difendermi dicendo che l'anno scorso, appunto, ho passato 24 intere ore sveglia per terminare la 4^ serie di Kyle XY.
E so' soddisfazioni. Detto questo ne restano 364.
Ve lo confesso subito, non mi è successo nulla di esaltante. Tutto quello che leggerete a partire da adesso non conterrà nè rivelazioni scottanti nè numeri vincenti.
Se avete il pollo nel forno, la pasta sul fuoco, un acquisto importante online da confermare o un farmaco vitale da prendere, mettete da parte il mio blog e continuate pure.
Se dovessi quantificare in stelline la sfortuna che mi ha colpita quest'anno passato direi ☆☆☆☆.
Mi sento un po' Paolo Fox in questo momento.

Salute ☆☆☆☆.
Se togliamo che rischiavo di finire in ospedale qualora la tipa che mi ha investita ci avesse messo più determinazione, di amputarmi un dito, di cadere in depressione post delusione d'amore e qualche raffreddore recidivo...tutto sommato ho goduto di ottima salute e la palestra ha dato i suoi risultati (spero di poter dire lo stesso il 31/12).

Amore ☆☆.
L'amore è quando capisci che è ora di andare.
Quando ti capita di convincerti che lui capirà cosa ha perso e busserà alla tua porta con sottofondo ''Sabato pomeriggio'' di Baglioni. Essì.

Lavoro ☆.
Bella l'università sì sì. In compenso ho iniziato la palestra, pure questo è lavorare.

Amicizia ☆☆☆.
Io quasi quasi direi ''bbella mmerda'' e chiuderei. Ma non voglio lasciarvi l'amaro in bocca.
Insomma tante nuove amicizie, tanti motivi per cui gioire insieme, tante ore passate ad ascoltare, poche ad accettare consigli; tuttavia alcune amicizie sono terminate e non so descrivervi il senso di soddisfazione collegato a questi avvenimenti, per quanto nefasti essi siano. So' stronza lo so.

Dunque, inesorabile cambio calendario, uno strappo netto al sofferente 2010; stavolta no eh, non mi lascio travolgere da progetti, aspettative e voglia di strafare che come al solito si esaurisce alla prima metà dell'anno.
Buon anno a tutti e... ENJOY :)

3 commenti:

  1. ao sei BBONAAA "ci potiamo conoscere???"
    gianlucah da catania

    RispondiElimina
  2. rugantino mio :) sei sempre il solito!
    se il primo commento è di sto calibro...nnamo bene :P

    RispondiElimina
  3. phahahahahah
    c'est la élégance!

    RispondiElimina

mi vuoi dire qualche cccosa?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...